L’attuale situazione di crisi economica e sociale che il paese attraversa vede il settore della sanità e dei servizi al centro di tagli e ridimensionamenti proprio mentre aumentano le emergenze ed i bisogni.

In questo quadro si pone sempre più l’esigenza che sul terreno dell’intervento sociale si avviino percorsi virtuosi che permettano di raggiungere obiettivi positivi per le persone che assistiamo e per il territorio, garantendo nel contempo non solo l’economicità ma anche la sostenibilità, l’efficienza e la qualità.

In tale contesto diviene quindi strategico per tutti i soggetti del territorio, qualsiasi sia la loro natura, attivare collegamenti e collaborazioni, che pur salvaguardando l’autonomia di ciascuno, rendano la cooperazione tra imprese un fattore di forza, innovazione e miglioramento.

Considerando che le cooperativa “Utopia” e “Labirinto” rappresentano delle realtà importanti sul territorio provinciale, con più di 700 dipendenti e strutture specializzate nel campo dell’educazione, riabilitazione ed assistenza in tutti principali servizi nonché l’intervento psichiatrico sui minori e, considerato che il “Gruppo Atena” e la cooperativa sociale “Benessere”, son più di 200 dipendenti, sono ormai una realtà importante del Montefeltro e operano da anni interventi sociosanitari rivolti in prevalenza ad anziani e persone con problemi psichiatrici le parti convengono sull’opportunità di impegnarsi congiuntamente al fine di assicurare il buon andamento delle rispettive iniziative alla luce delle difficoltà presenti e future del settore.

L’accordo collaborativo prevede quindi l’impegno delle parti ad attivare un confronto stabile ed una informazione sulle rispettive attività con momenti di verifica periodica del presente accordo; dare visibilità all’accordo nei propri siti internet e creare un collegamento tra gli stessi dando in tal modo visibilità alle rispettive attività ed offerte di servizi; concordare attività comuni di promozione dei servizi offerti nonché l’inserimento dell’offerta comune di servizi nelle reti commerciali già esistenti gestite dalle singole imprese; verificare la collaborazione e scambio di servizi in modo non oneroso o quantomeno vantaggioso nei settori di reciproca competenza; valutare lo studio e la programmazione di iniziative congiunte in relazione a formazione ed aggiornamento del personale nei settori di comune intervento; valutare la possibilità di superare il presente accordo anche promuovendo forme più stringenti di collaborazione come la stipula di un contratto di rete, eventualmente anche allargando ad altri soggetti imprenditoriali; che gli eventuali oneri del presente accordo per attività comuni o per servizi svolti verranno di volta in volta definiti dalle partiinteressate, anche in via informale, o verranno definiti con atti integrativi al presente accordo qualora riguardino tutti i soggetti sottoscrittori ed iniziative comuni.

Cooperativa Sociale Il Labirinto
Cooperativa Sociale Utopia

Dic 7, 2015 | Posted by | Commenti disabilitati su Collaborazioni
Premium Wordpress Themes by UFO Themes

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per analisi e statistiche sulla navigazione degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi